Migrazione sito

Si comunica che questo sito non è più attivo dal 10 settembre 2019 ed è online solo come archivio di contenuti pregressi.
Il nuovo sito è raggiungibile all'indirizzo:
www.istitutosantelia.edu.it

Canale informativo Telegram:  News Sant'Elia

Piano delle attività personale ATA 2012/2013

Numero di protocollo: 
29
Data di emissione: 
09/10/2012

Il Direttore SGA ha nei propri compiti istituzionali la predisposizione dell’organizzazione del lavoro del personale ATA, per il quale deve redigere il piano delle attività sulla base delle esigenze prospettate nel POF.

Il Piano costituisce il principale strumento di lavoro al quale il personale ATA deve scupolosamente attenersi, si pregano pertanto i docenti ad attenersi agli orari (apertura uffici al pubblico, fotocopie, ecc) e all’organizzazione del lavoro prevista in esso. Anche l’esecuzione puntuale del Piano e il controllo rientrano nei compiti del Direttore.

Vale la pena di ricordare che lavorare in un ambiente “pacifico”, oltre a rispondere al bisogno di gratificazione di ciascuno, migliora anche la qualità del servizio. La costruzione di un clima lavorativo sereno dipende dal comportamento di ciascuno. Si invita il personale a chiedere al Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi (DSGA) un incontro“chiarificatore” nel momento in cui si dovessero verificare tensioni.

Nel redigere il Piano delle Attività mi sono ispirata ai principi contenuti nel codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni - D.P.C.M. Funzione pubblica del 28/11/2000 di cui rammento le parole chiavi:

  • disciplina e onore
  • cura dell’interesse pubblico
  • cura dell’immagine dell’Istituzione
  • rispetto dell’orario di lavoro Resp. doc. CM
  • cura delle relazioni
  • stabilire un rapporto di fiducia e
  • collaborazione tra cittadini e amministrazione
  • facilitare e semplificare le procedure
  • riservatezza dei dati

Vorrei ricordare in breve le regole nel lavoro quotidiano:

  • Si ritiene fondamentale adottare un atteggiamento cordiale e accogliente verso l’utenza.
  • la collaborazione con i colleghi e i docenti
  • Il rispetto dell’orario di servizio
  • Il rispetto della riservatezza delle informazioni
  • La cura scrupolosa dell’igiene dei locali
  • L’uso di un linguaggio adeguato all’ambiente educativo
  • L’uso di un tono di voce adeguato

Si ricorda il divieto di fumare, di usare il telefono per esigenze personali.

Si ricorda che l’uso del telefono cellulare durante il servizio deve essere limitato a situazioni di necessità.

Il Direttore Amministrativo

Maria Di Lorenzo

Sito realizzato su modello di N. Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.59 del 25/04/2018 agg.30/04/2018